Seo

Ti è capitato già di sentire parlare spesso di SEO, ma sostanzialmente non hai capito che cos’è?

Hai trovato articoli con molti termini complicati che non ti sono chiari?

Bene, In questo articolo ti parlerò della SEO e dei suoi benefici, utilizzando un linguaggio semplice e alla portata di tutti.

Che cos’è la SEO

In parole Povere la SEO è una strategia adoperata dai siti web per farsi trovare dai motori di ricerca.

Grazie alla SEO quindi il nostro sito avrà una sorta di punteggio da mostrare a Google , che a sua volta deciderà in quale posizione dovrà inserirlo nei risultati di ricerca.

Un’utente cerca una parole chiave e Il motore di ricerca (generalmente Google) cerca di dare i risultati migliori. Per fare questo elabora una serie di parametri in base ad un algoritmo che aggiorna costantemente.

In questa fase Google tiene conto di 2 parametri.

  • Chi è l’utente?
    Attraverso dati di accesso, coockie, ricerche pregresse , geolocalizazzione e altro google identifica chi ipoteticamente sta cercando l’argomento
  • Quali siti trattano l’argomento?
    Inserendo le keywords nella barra di ricerca Google identifica i siti che si adattano al meglio in relazione alla ricerca.


Lavorare in ottica SEO prevede una serie di tattiche da adoperare sul sia sul nostro sito [SEO on site]che su siti esterni [SEO off site].
Sul web infatti esistono parecchi siti vanno in aiuto a chi intende fare SEO.
Quelli che vi consiglio sono SEMRush e SEOZoom.

Quali vantaggi posso avere ?

Chi inizia a lavorare in ottica SEO lo fa con lo scopo di posizionarsi tra i primi risultati nei motori di ricerca per una o più determinate parole chiave.

Se riuscirai in questa impresa, il tuo sito avrà una grandissima quantità di traffico che ti porterà ad opportunità di guadagno grazie alle molteplici tipologie di business che si possono avere grazie a un sito web.


Degli esempi sono le affiliazioni , le vendite di nostri stessi prodotti o servizi, le vendite di spazi pubblicitari, vendite di backlink , la pubblicità di Google (adSense) e molto altro.

I contro della SEO

Finora abbiamo parlato di tante cose positive, ma c’è anche da dire che fare SEO non è affatto facile perchè presenta determinati ostacoli dovuti dal fatto che:

  • È lento
  • richiede investimenti importanti
  • richiede figure specializzate in diverse discipline
  • Non porta vendite, ma visite.
  • Ha un ROI incalcolabile.
  • Non è sicuro perchè Google varia l’algoritmo.
  • Ti porta in una piazza piena di concorrenti
  • Solo il primo viene premiato, il secondo e il terzo forse. I restanti saranno OUT.
This Is Not A Free Service - Woods Recruiting

Inoltre NON E’ GRATIS.

Sul web si usa molto dire che la “SEO è Gratis” il che è molto opinabile.
Se si desiderano inserire contenuti qualitativamente elevati, non si può pensare di fare tutto in prima persona.
In sostanza:

  • Gli articoli di qualità vengono scritti dai copywriter ed essi richiedono una commissione.
  • Le immagini devono essere autentiche perché quelle prese dal web (anche libere da copyright) non vengono ben indicizzate poiché Google ha imparato a leggere anche le immagini.
  • I Video trattengono i clienti più a lungo sulla pagina.. produrre  un video ha un costo.
  • I backlink (una tattica che consiste nel farsi linkare da siti esterni )  generalmente richiedono soldi.
  • Il SEO aumenta le visite (non le vendite) se vuoi aumentare le vendite devi  introdurre in concomitanza altre discipline di marketing (ed hanno un costo).

Di Marco Petruzzella

Marco Petruzzella Appassionato di digital marketing e di creazione di contenuti per il web. Nello specifico adoro la SEO e Facebook ADS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *